TURCHIA
Kurdistan al voto per il referendum. Ankara va avanti con il muro - Radio Vaticana
25.09.2017
Il Kurdistan iracheno va alle urne per l’indipendenza da Baghdad e si scatena l’offensiva dei Paesi vicini. La Turchia, che definisce la consultazione  ‘priva di base e di legittimità legale’,  ha rafforzato i controlli alla frontiera terrestre, smentendo però che sia stata chiusa. Ankara ha chiuso l’accesso a veicoli e camion che arrivano...
LEGGI TUTTO
Cipro: annunciati nuovi negoziati per la riunificazione dell'isola_RadioVaticana
09.06.2017
Si profilano nuove opportunità di dialogo tra i leader ciprioti greci e turchi per la riunificazione di Cipro, divisa dall'occupazione turca del 1974: a Sud, la Repubblica di Cipro, greco-cipriota, riconosciuta internazionalmente e membro dell'Unione Europea, e nella parte settentrionale dell'isola l'autoproclamata Repubblica Turca di Cipro Nord, riconosciuta solamente da Ankara. ...
LEGGI TUTTO
Erdogan super-presidente, l'esperto Di Liddo: "Brogli? La sua è vittoria politica, ma l'Europa..." - IntelligoNews
18.04.2017
Alla fine Erdogan ce l'ha fatta, è riuscito a mettere in soffitta la riforma firmata Ataturk di un secolo fa. Il "padre della patria" sorpassato dunque da quello che oggi la stampa chiama il "super-presidente". Ma cosa cambia davvero in Turchia? E le schede senza timbro (oltre due milioni) comunque validate possono aver deciso il risultato? La percentuale del Sì si è infatti f...
LEGGI TUTTO
Vi spiego gli effetti dell’attentato ad Ankara sulle relazioni Turchia-Russia. Parla Di Liddo (Cesi)
20.12.2016
“La motivazione che ha spinto Mevlut Mert Altintas, poliziotto o ex poliziotto turco – ancora non è chiaro – a uccidere l’ambasciatore russo in Turchia Andrey Karlov, è legata sia ai rapporti Russia-Turchia che al comportamento russo in Siria. L’urlo “Allahu Akbar” e le successive frasi esplicite rivolte ad Aleppo (“Voi sparate in Siria...
LEGGI TUTTO
Ankara, poliziotto uccide l’ambasciatore russo
20.12.2016
Una raffica di spari alle spalle, poi le urla inneggianti ad Allah: «Noi moriamo ad Aleppo, tu muori qui». L’ambasciatore russo in Turchia, Andrei Karlov, viene ucciso da almeno 8 colpi di pistola, sparati da un poliziotto turco di 22 anni, Mevlut Mert Altintas, durante l’inaugurazione di una mostra fotografica ad Ankara, dove era entrato mostrando il suo regolare tesserino...
LEGGI TUTTO
Turchia. 118 arresti nel partito filo-curdo dopo attentati
12.12.2016
Nuova ondata di arresti in Turchia all’indomani del duplice attentato che ha causato 41 morti e oltre 150 feriti a Istanbul, e che è stato rivendicato dal gruppo estremista curdo Tak. A finire in manette, stavolta, circa 118 membri del partito filo-curdo Hdp, ma da oltre un mese sono detenuti con l’accusa di avere legami con il Pkk anche 10 deputati e 50 co-sindaci, mentre sono ...
LEGGI TUTTO
Ue-Turchia,: Erdogan minaccia di riaprire le frontiere ai rifugiati
26.11.2016
Si riaccende la tensione tra  Europa e Turchia. Il Presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha minacciato di aprire le frontiere ai rifugiati diretti in Europa, contravvenendo all’accordo sui migranti, raggiunto con Bruxelles lo scorso marzo, dopo il voto, non vincolante, con cui il Parlamento europeo chiede alla Commissione di congelare i negoziati per l’adesione di Ankara all&rsq...
LEGGI TUTTO
Isis Mosul, Margelletti (Ce.S.I): “Prospettiva oscura, rischiamo una minaccia più pericolosa”
19.10.2016
19 ottobre 2016 ore 13:08, intelligo,  a cura di Stefano Ursi   La lotta all'Isis, la battaglia campale di Mosul, gli equilibri geopolitici e territoriali con uno sguardo su quella che molti osservatori oggi descrivono come la “nuova guerra fredda” fra Usa e Russia. IntelligoNews ne ha parlato con il prof. Andrea Margelletti, Presidente del Centro Studi Internazionali (Ce...
LEGGI TUTTO