RASSEGNA STAMPA
Tutti gli effetti della Pesco sulla cyber security dell’Ue - Formiche.net
19.11.2017 - Michele Pierri e Valeria Serpentini
Il 13 novembre scorso, 23 Paesi europei hanno confermato di voler incrementare la cooperazione in materia di difesa – anche in campo cyber – aderendo alla specifica Cooperazione Strutturata Permanente (PeSCo). L’intesa di principio così raggiunta verrà poi effettivamente ratificata nel prossimo vertice europeo di dicembre da parte del Consiglio europeo. Ma cosa sign...
LEGGI TUTTO
Tutti gli effetti della Pesco sulla cyber security dell’Ue - AirPress
19.11.2017 - Michele Pierri e Valeria Serpentini
Il 13 novembre scorso, 23 Paesi europei hanno confermato di voler incrementare la cooperazione in materia di difesa – anche in campo cyber – aderendo alla specifica Cooperazione strutturata permanente (Pesco). L’intesa di principio così raggiunta verrà poi effettivamente ratificata nel prossimo vertice europeo di dicembre da parte del Consiglio europeo. Ma...
LEGGI TUTTO
Il golpe in Zimbabwe. Intervista a Marco di Liddo - Radio Radicale
18.11.2017 - Lorenzo Rendi
"Il golpe in Zimbabwe. Intervista a Marco di Liddo" realizzata da Lorenzo Rendi. Per ascoltare l'intervista completa clicca qui.   Fonte: Radio Radicale...
LEGGI TUTTO
Zimbabwe e Africa: «Anche noi europei dobbiamo sperare in un’apertura democratica» - Ticino Online/20 Minuti
15.11.2017 - Dario Ornaghi
Marco Di Liddo, analista del Desk Africa per il Ce.S.I., esamina per tio.ch/20 Minuti quanto successo ad Harare HARARE / ROMA - In quello che ha tutti i contorni di un golpe (benché i militari neghino), l’esercito dello Zimbabwe ha messo agli arresti domiciliari il presidente Robert Mugabe, al potere da 37 anni. L’intento, assicurano i generali, è fare pulizia attorno al...
LEGGI TUTTO
Corea Del Nord: le testate nucleari di Kim Jong-un sono una minaccia per l’UE? - L'Indro
13.11.2017 - Enrico La Forgia
Missili intercontinentali, minacce e scudi balistici puntati sul Vecchio continente, ne parliamo con l’analista militare Francesco Tosato Secondo svariate fonti, il regime nord coreano di Kim jong-un è ogni giorno più vicino alla realizzazione di ICBM (Intercontinental Ballistic Missile). La realizzazione di uno strumento bellico del genere proietterebbe la Nord Corea ver...
LEGGI TUTTO
Tensioni in Medio Oriente. Giallo sulla vicenda del premier libanese Hariri - Radio Vaticana
11.11.2017 - Cecilia Seppia
Lo scacchiere mediorientale sempre più instabile e complesso con la ripresa dei combattimenti in Siria, l’offensiva contro lo Stato islamico in Iraq e la vicenda del premier libanese Saad Hariri, dimessosi dalla guida del governo di Beirut lo scorso sabato, e probabilmente detenuto in Arabia Saudita. Un giallo da cui Riad prende le distanze ma che di fatto sta incendiando tutta l...
LEGGI TUTTO
Libano, dietro le dimissioni del premier Hariri e le accuse all’Iran c’è l’Arabia Saudita. Che vuole Israele contro Teheran - Il Fatto Quotidiano
10.11.2017 - Gianni Rosini
Il messaggio lanciato dal primo ministro di Beirut e il luogo dal quale è stato fatto l’annuncio hanno fatto pensare che dietro vi sia proprio la mano della monarchia di Riyad in chiave anti iraniana. Gabriele Iacovino, direttore del Centro Studi Internazionali: "Tel Aviv non ha alcuna intenzione di aprire un nuovo fronte"   Le dimissioni del Primo Ministro libanese, Saad ...
LEGGI TUTTO
Allarme dell'Egitto: Libia rischia essere culla di miliziani dell'Is - Radio Vaticana
09.11.2017 - Paola Simonetti
La crisi Libia resta un nodo caldissimo per i Paesi del mediterraneo, in particolare per l’Egitto, che per bocca del presidente Al Sisi lancia un allarme legato al terrorismo: "Combattenti di Daesh stanno fuggendo" dalla Siria verso "regioni dove il governo centrale è debole" ha avvertito Al Sisi  sostenendo che una Libia in queste condizioni "sarà la rampa ...
LEGGI TUTTO