20 MAGGIO 2014
Difesa: Alenia Aermacchi prova MC-J Praetorian, trasporto tattico

(AGI) - Roma, 20 mag. - Alenia Aermacchi ha annunciato di aver completato il primo volo di prova del MC-27J Praetorian, versione multimissione del trasporto tattico C-27J Spartan. Lo riferisce il Ce.S.I., Centro studi internazionali specializzato sui temi della Difesa in Italia e nel mondo. Presentato durante l'edizione 2012 del Salone Aeronautico di Farnborough, il Praetorian e' sviluppato da Alenia Aermacchi con la collaborazione dell'azienda statunitense ATK, per la realizzazione dei sistemi di missione e di supporto aria-suolo, e dell'italiana Selex ES, per gli apparati di comunicazione e data link. Il velivolo testato ha subito numerose modifiche, al fine di aggiungere le previste capacita' C2, ISR, SAR, di ritrasmissione dei segnali radio e di appoggio al fuoco, diretto e indiretto.
Sotto il muso, ad esempio, e' stata installata una torretta elettro-ottica infrarosso L-3 Wescam MX-15Di, cosi' come sono state apportate le modifiche hardware e software necessarie all'implementazione delle funzionalita' di data link Link-16 e dei nuovi sistemi di comunicazione criptati. Il velivolo e' stato inoltre modificato per la futura installazione dei pallet modulari roll-on/roll-off di ATK e di un'apposita porta laterale scorrevole, studiata per il brandeggio del cannoncino GAU-23 da 30mm. Alenia e' intenzionata inoltre ad espandere le capacita' offensive del Praetorian, tramite l'integrazione di una vasta gamma di munizioni di precisione, come la GBU Viper Strike di MBDA e il Griffin AGM di Raytheon, da installarsi sotto le ali o da alloggiare in appositi tubi di lancio interni. (AGI) (AGI) - Roma, 20 mag. - In occasione del Dubai Airshow 2013, l'Aeronautica italiana e' stata identificata come il cliente di lancio del Praetorian, con un requisito iniziale prima di tre e poi di sei Spartan, da convertire entro il 2016.
Potrebbero essere "elevati" allo standard MC-27J anche i sette C-27J che saranno presto trasferiti dall'USAF all'AFSOC: la notizia manca di ufficialita', sebbene Alenia Aermacchi abbia confermato - dice il Ce.S.I. - di aver recentemente ragguagliato l'AFSOC circa le capacita' del Praetorian. Per il MC-27J e' stato individuato dalla stessa Alenia Aermacchi un mercato potenziale di circa 50 velivoli, con particolare riferimento a Medio Oriente, Sudamerica e Asia.

 

http://www.agi.it/research-e-sviluppo/notizie/201405201558-eco-rt10188-difesa_alenia_aermacchi_prova_mc_j_praetorian_trasporto_tattico