20 LUGLIO 2018
Covassi, Tofalo, Margelletti e non solo. Ecco chi c’era a Roma per parlare di difesa europea
Formiche.net

“La minaccia cibernetica esiste da decenni, ma oggi se ne parla con più insistenza, perché i social agiscono come dei moltiplicatori e rendono la minaccia più evidente e più importante”. Parole del sottosegretario alla difesa ed esperto di cyber security Angelo Tofalo, pronunciate durante la tavola rotonda “Terrorismo, difesa comune europea e sicurezza informatica”, organizzata dalla Rappresentanza della Commissione europea in Italia e dalla Rivista Airpress, in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti, tenutasi mercoledì 18 luglio nella splendida cornice della residenza Borgo Ripa.

All’evento, moderato dal Capo Ufficio stampa della rappresentanza della Commissione europea Manuela Conte, hanno partecipato, oltre al sottosegretario, anche il direttore del Centro Studi Americani, nonché editore di Airpress, Paolo Messa, il capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Beatrice Covassi, l’inviata esteri del Tg1, Marilù Lucrezio, il presidente del Ce.Si Andrea Margelletti, il vice direttore Ansa, Stefano Polli, l’inviato speciale Rai Amedeo Ricucci e la giornalista di Sky Tg24, Simona Vasta. Era presente anche il vice presidente del Parlamento europeo, Massimo Castaldo.

 

Gallery

 

Fonte: Formiche.net