16 GIUGNO 2016
Prospettive di stabilizzazione e possibili equilibri nella Penisola Coreana

Ce.S.I. - Centro Studi Internazionali

 in collaborazione con 

presenta:

"Prospettive di stabilizzazione e possibili equilibri nella Penisola Coreana" 

Inizio dei lavori: 11.00
Fine dei lavori: 12.30

 

16 Giugno 2016
Ansa
Via della Dataria, 94
Roma

 

I recenti test nucleare condotti dalla Corea del Nord nei primi tre mesi del 2016 hanno riacceso l’attenzione sulla minaccia che il regime di Pyongyang rappresenta per la sicurezza internazionale. Le sanzioni imposte dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sono solo l’ultimo tentativo di trovare una soluzione multilaterale al pericolo di una escalation delle tensioni nel Pacifico. In questo contesto, il governo di Seoul sta cercando di stringere il cerchio attorno al problematico vicino per cercare di costruire un equilibrio di lungo periodo all’interno della Penisola Coreana. Da sempre attore fondamentale per la stabilità nello scenario del Nordest asiatico, in questo momento la Corea del Sud sembra essere sempre più un interlocutore di riferimento per la Comunità Internazionale per valutare le possibili strategie da adottare per scongiurare una corsa alla proliferazione nucleare nell’area e riuscire a gestire in modo efficace l’imprevedibilità del regime nordcoreano. 

L’evento vuole essere un momento di dibattito e approfondimento sull’attuale instabilità nella Penisola Coreana, sugli effetti che tali instabilità potrebbe avere sulla sicurezza internazionale e sulle possibili strategie da adottare per garantire un equilibrio di lungo periodo nell’area. La discussione si svolgerà come discussione aperta tra i diversi relatori sui temi sopracitati supportata dalla moderazione di un giornalista. 

Leggi il programma

Guarda il video del Forum

Rassegna stampa (in aggiornamento)

- 'Coree si preparino a riunificazione, mai così vicina', ANSA, 16/06/2016 

Guarda le foto