10 LUGLIO 2013
Sahel: conferenza internazionale al CASD

Sito MINISTERO DELLA DIFESA - Il Ministro della Difesa, Sen. Prof. Mario Mauro, ha preso parte oggi alla conferenza “After the war: political solutions to the conflict in the Sahel region”, organizzata dal Centro Studi Internazionali (Ce.S.I.) presso il Centro Alti Studi per la Difesa (CASD) di Roma

La soluzione alla crisi del Sahel è da trovarsi, innanzi tutto, in ambito politico.

È quanto ha affermato il Ministro della Difesa, intervenendo al Convegno organizzato dal Centro Studi Internazionali (Ce.S.I.), diretto dal Prof. Andrea Margelletti, che si è svolto oggi al Centro alti Studi per la Difesa (CASD), a Roma.

La Conferenza, alla quale ha preso parte Romano Prodi, inviato speciale delle Nazioni Unite nel Sahel, ha riunito esperti italiani e stranieri per discutere delle origini e delle cause dei conflitti del Sahel, al fine di trovare possibili soluzioni ad una crisi che sta coinvolgendo un’intera regione.

Nel suo intervento il Ministro Mauro ha espresso la preoccupazione dell’Italia per la crescente insicurezza dell’area, evidenziando l’impegno nazionale - sotto egida dell’Unione Europea ed attraverso l’azione dei Ministeri degli Esteri e della Difesa – a favore della stabilizzazione del Mali e la ricostruzione del suo comparto di sicurezza.

Nell’occasione, riferendosi al quadro geostrategico internazionale, il Ministro della Difesa, ha auspicato per l’Unione Europea , la possibilità di tradurre le sue enormi potenzialità di organizzazione regionale - portatrice di un modello di pacifica convivenza - in efficace protagonista della pace e stabilità tra i popoli.

Tema, quello della Difesa Europea, al quale sarà dedicata la prossima riunione del Consiglio Europeo (dicembre 2013).

 

http://www.difesa.it/Primo_Piano/Pagine/20130710_Sahel_conferenza_ASD.aspx