PUTIN
Putin e i 100 anni della Rivoluzione d’Ottobre
08.11.2017 - Marco Di Liddo
Le commemorazioni per il centenario della Rivoluzione d’Ottobre, avvenute lo scorso 7 novembre sulla Piazza Rossa di Mosca, al di là del loro inequivocabile valore storico, hanno rappresentato una valida occasione per misurare lo spettro dell’attuale situazione politica russa. Infatti, nonostante l’immagine monolitica che i media di Stato cercano costantemente di trasmett...
LEGGI TUTTO
Zapad 2017 e le preoccupazioni della NATO
14.09.2017 - Alessandra Giada Dibenedetto
Il 14 settembre, prende il via Zapad 2017, l’esercitazione strategico-militare congiunta tra Russia e Bielorussia. L’attività addestrativa della durata programmata di una settimana sarà condotta principalmente dalle Forze Armate di Mosca e avrà luogo sul territorio della Bielorussia oltre che nel distretto militare occidentale di San Pietroburgo (che comprende anch...
LEGGI TUTTO
La relazione russo-ungherese e i suoi effetti sull'Unione Europea
04.06.2015 - Giorgia Pilar Giorgi
Il 17 febbraio 2015, il Presidente russo Vladimir Putin si è recato in visita a Budapest. La notizia del suo arrivo ha suscitato reazioni contrastanti. Infatti, se il Primo Ministro nonché Leader del Partito conservatore ungherese Fidesz, Viktor Orbán  lo ha accolto con tutti gli onori, alcune centinaia di manifestanti hanno affollato le strade della capitale e manifestan...
LEGGI TUTTO
Cina e Russia dopo l'accordo sul gas: prospettive e limiti della partnership
14.05.2015 - Simone Ros
L’accordo per la fornitura di gas naturale, siglato tra Federazione Russa e Repubblica Popolare Cinese il 21 maggio 2014 nell’ambito del vertice CICA (Alleanza per la Sicurezza dei Paesi Asiatici) a Shangai, ha provocato timori e interpretazioni contrastanti. L’immagine dei due Presidenti sorridenti, Vladimir Putin e Xi Jinping, è stata indicata come simbolo di un asse in ...
LEGGI TUTTO
I rischi connessi alla crisi in Crimea
28.02.2014 - Marco Di Liddo
All’indomani della deposizione del Presidente Yanucovich e dell’apparente trionfo delle forze di opposizione che hanno guidato il movimento Euromaidan e le proteste di Kiev, l’Ucraina si trova ad affrontare la peggior crisi politica della sua storia recente. Infatti, l’affermazione delle forze filoeuropeiste e la formazione di un gove...
LEGGI TUTTO
Mosca e Washington tra schermaglie mediatiche e aperta rivalità
19.03.2013 - Andrea Ranelletti
Le polemiche seguite alla morte di un bambino russo di tre anni, adottato da una famiglia americana, segnano un nuovo capitolo nella guerra sulle adozioni in corso tra Stati Uniti e Russia. Il piccolo Max Shatto è stato trovato privo di vita nel giardino dell’abitazione e le accuse sono cadute sulla madre adottiva, responsabile, secondo alcuni, di aver percosso il piccolo fino a causa...
LEGGI TUTTO
Maliki ferma Mosca: come e se cambierà lo scenario in Medio Oriente
00.00.0000 - Gabriele Confalonieri
Resta al momento sospesa l’attuazione dell’accordo siglato nell’ottobre scorso dal Premier iracheno Nouri al-Maliki e dal suo omologo russo Dmitrij Medvedev. Il capo del governo di Baghdad si era recato in visita ufficiale a Mosca per sottoscrivere con il governo russo una serie d’intese economico-militari volte a intensificare le relazioni bilaterali tra i due Paesi. I mot...
LEGGI TUTTO