AFRICA
Cause e implicazioni del colpo di Stato in Zimbabwe
FOCUS REPORT - 16.11.2017 - Marco Di Liddo
Tra il 14 e il 15 novembre, le Forze di Difesa dello Zimbabwe (FDZ) hanno effettuato un colpo di Stato per destituire il 93enne Presidente Robert Mugabe, leader indiscusso del partito ZANU – PF (Zimbabwe African National Union – Patriot Front) nonché uno dei padri dell’indipendenza nazionale ed ininterrottamente al potere dal 1980. Sotto gli ordini del Capo di Stato Maggio...
LEGGI TUTTO
Le elezioni presidenziali in Kenya e la crescita delle tensioni politiche
BRIEF REVIEW - 25.10.2017 - Elena Preziosa
Il 20 settembre 2017, la Corte Suprema del Kenya ha dichiarato nulli i risultati delle elezioni presidenziali dell’8 agosto 2017, che allora hanno sancito la vittoria del Presidente Uhuru Kenyatta, in carica dal 2013. La Corte Suprema ha giustificato l’annullamento dei risultati elettorali denunciando le presunte irregolarità nel sistema elettronico di votazione. Lo stesso avver...
LEGGI TUTTO
Il ritorno della “fenice africana”: ostacoli ed opportunità del Mozambico post-conflitto
BRIEF REVIEW - 27.09.2017 - Elisa Sguaitamatti
Per lungo tempo il Mozambico è stato considerato un astro nascente dell’Africa Orientale, da parte di Nazioni Unite, Fondo Monetario Internazionale e Banca Mondiale, per il suo successo nel processo di democratizzazione e di sviluppo post-bellico. Elogiato per le sue virtù, in passato allo Stato è stata attribuita l’espressione di “fenice africana”. Dal...
LEGGI TUTTO
Industriali africani: l’Africa che risolleva l’Africa
BRIEF REVIEW - 24.07.2017 - Martina Bossi
Nonostante il rilancio economico e tecnologico che sta caratterizzando l'Africa negli ultimi anni, molte ancora sono le sfide che il continente dovrà affrontare per poter essere davvero competitivo sul mercato. La situazione rimane molto complicata per via dell’aumento continuo del debito estero, originatosi a causa di oltre venti anni di assistenza speciale ai Paesi fortemente indeb...
LEGGI TUTTO
L'Angola dopo l'era di Dos Santos
BRIEF REVIEW - 30.06.2017 - Monica Esposito
Il 3 febbraio, il Presidente dell'Angola, José Eduardo dos Santos, ha annunciato ufficialmente la volontà di non ricandidarsi alle prossime elezioni presidenziali, che si terranno in agosto, interrompendo così 37 anni continuativi alla guida del Paese. La notizia della fine del mandato di Dos Santos circolava già da un anno ed è probabilmente motivata dal fatto c...
LEGGI TUTTO
Guerra civile in Congo?
AREE DI CRISI - 05.06.2017 - Marco Di Liddo
Ad appena 3 anni dalla neutralizzazione del Movimento 23 Marzo (M23), organizzazione ribelle di etnia tutsi attiva nelle province orientali del Nord e Sud Kivu, la Repubblica Democratica del Congo (RDC, ex Zaire) deve nuovamente confrontarsi con la minaccia di un’insurrezione etnica locale potenzialmente capace di degenerare in una vera e propria guerra civile.   N...
LEGGI TUTTO
Luci e ombre dell’African National Congress durante la leadership Zuma
BRIEF REVIEW - 22.05.2017 - Elisa Sguaitamatti
Il Sudafrica attraversa, da tempo, una crisi politica tra le più gravi della sua storia a causa delle incertezze e dell’instabilità del partito di potere ANC (African National Congress), nonché della delegittimazione e del calo di consenso politico sofferti dal suo leader e Presidente del Paese Jacob Zuma. In questo senso, l’ultimo episodio è rappresentato ...
LEGGI TUTTO
Presentazione report - Sviluppo, sostenibilità, sicurezza: l'Italia e le sfide del Corno d'Africa
10.05.2017 - Ce.S.I. Staff
in collaborazione con CeSPI - Centro Studi Politica Internazionale presenta SVILUPPO, SOSTENIBILITÀ, SICUREZZA: L’ITALIA E LE SFIDE DEL CORNO D’AFRICA   Redatto con il contributo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - Unità Analisi e Programmazione Mercoledì, 10 maggio 2017 Ministero degli Affari Esteri e della Cooper...
LEGGI TUTTO
Fragilità e Sicurezza nell’Africa Saheliana. Priorità Per l’Azione Italiana ed Europea
05.01.2015 - Ce.S.I. Staff
Il Ce.S.I. - Centro Studi Internazionali con il CeSPI - Centro Studi Politica Internazionale Con il patrocinio delMAECI – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale  Presentano Fragilità e Sicurezza nell’Africa Saheliana. Priorita’ Per l’Azione Italiana ed Europea Roma, 5 febbraio 2015Inizio dei lavori ore 10:00Sala Nigra – MAECI...
LEGGI TUTTO
Il golpe in Zimbabwe. Intervista a Marco di Liddo - Radio Radicale
18.11.2017 - Lorenzo Rendi
"Il golpe in Zimbabwe. Intervista a Marco di Liddo" realizzata da Lorenzo Rendi. Per ascoltare l'intervista completa clicca qui.   Fonte: Radio Radicale...
LEGGI TUTTO
Zimbabwe e Africa: «Anche noi europei dobbiamo sperare in un’apertura democratica» - Ticino Online/20 Minuti
15.11.2017 - Dario Ornaghi
Marco Di Liddo, analista del Desk Africa per il Ce.S.I., esamina per tio.ch/20 Minuti quanto successo ad Harare HARARE / ROMA - In quello che ha tutti i contorni di un golpe (benché i militari neghino), l’esercito dello Zimbabwe ha messo agli arresti domiciliari il presidente Robert Mugabe, al potere da 37 anni. L’intento, assicurano i generali, è fare pulizia attorno al...
LEGGI TUTTO
Somalia, il laboratorio perfetto per tutte le jihad. “Qui i giovani si arruolano perché non vedono alternativa” - Il Fatto Quotidiano
19.10.2017 - Lorenzo Bagnoli
Sia i qaedisti di Al Shabaab che i vari gruppi scissionisti fedeli all'Isis non hanno alcuna difficoltà ad arruolare i nuovi miliziani, per lo più giovanissimi, le cui prospettive di vita sono mortificate dall'estrema povertà e dalla continua instabilità politica del Paese africano. Gli oltre 320 morti dell'attentato di sabato 14 ottobre a Mogadiscio sono la prova di tu...
LEGGI TUTTO
Presidenziali in Liberia: in testa Weah. ma si profila il ballottaggio - Radio Vaticana
13.10.2017 - Paola Simonetti
In Liberia, in un clima di incertezza e confusione, emergono i primi risultati parziali delle presidenziali. Lo spoglio delle schede finora effettuato vede in testa la leggenda del calcio George Weah, che sarebbe in vantaggio sul rivale, il vicepresidente in carica Joseph Boakai. Ma, al momento, non è ancora possibile capire se il calciatore ha o meno i numeri per essere eletto al...
LEGGI TUTTO
Francesca Manenti a Voci del Mattino - Rai Radio1
14.07.2017 - RaiRadio1
Ascolta l'intervista a Francesca Manenti, responsabile desk Asia del Ce.S.I. - Centro Studi Internazionali a partire dal minuto 40...
LEGGI TUTTO
Isis, una seconda vita in Africa?_L'Indro
30.06.2017 - Angelo Berchicci_L'Indro
Ormai in rotta in Medio-Oriente, sembra guardare al continente africano come ad un luogo perfetto per riorganizzare la propria attività. Ne abbiamo discusso con Marco Di Liddo Scarica il PDF dell'articolo Secondo molti analisti l’area geografica ideale in cui realizzare gli utopici obiettivi dell’Isis, ovvero la creazione di un autentico califfato islamico, non sarebbe l&rsquo...
LEGGI TUTTO
L’Italia e il Corno d'Africa_Airpress
27.04.2017 - Airpress
Il Centro Studi Internazionali (CeSI) organizza a Roma, in collaborazione con il Centro Studi Politica Internazionale (CeSPI), l’evento del titolo “Sviluppo, sostenibilità, sicurezza: l’Italia e le sfide del Corno d’Africa”. Nonostante infatti negli ultimi anni l’attenzione dei media internazionali si sia focalizzata principalmente sulle crisi umanitarie ...
LEGGI TUTTO
Congo: violenze in tutto Paese. Oltre 100 morti_RadioVaticana
14.02.2017 - Marco Guerra - Radio Vaticana
Si acuisce l’instabilità che scuote la Repubblica Democratica del Congo. Secondo le Nazioni Unite è di oltre 100 morti il bilancio degli scontri tra l’esercito governativo e una milizia locale, avvenuti tra il 9 e il 13 febbraio nella provincia centrale del Kasai. Nuove tensioni etniche si registrano poi nella martoriata provincia del Nord Kivu, con 3 vittime e 13 persone...
LEGGI TUTTO