BRIEF REVIEW
Industriali africani: l’Africa che risolleva l’Africa
24.07.2017 - Martina Bossi
Nonostante il rilancio economico e tecnologico che sta caratterizzando l'Africa negli ultimi anni, molte ancora sono le sfide che il continente dovrà affrontare per poter essere davvero competitivo sul mercato. La situazione rimane molto complicata per via dell’aumento continuo del debito estero, originatosi a causa di oltre venti anni di assistenza speciale ai Paesi fortemente indeb...
LEGGI TUTTO
Le elezioni presidenziali in India
10.07.2017 - Roberta Santagati
Con la conclusione del mandato di Pranab Mukherjee, l’India si prepara a scegliere il prossimo Presidente della Repubblica con le elezioni del 17 luglio. Si tratta del primo voto a livello federale dopo la massiccia entrata in Parlamento dei nazionalisti induisti del Bharatiya Janata Party (BJP), che nel 2014 hanno conquistato 283 sui 543 seggi della LokSabha (Camera del popolo), la Camera ...
LEGGI TUTTO
Thailandia: il possibile nuovo equilibrio istituzionale
05.07.2017 - Roberta Santagati
Con l’entrata in vigore della 20esima Costituzione lo scorso aprile, la Thailandia si prepara ad accogliere un nuovo impianto statale che permetterà di indire le elezioni alla fine del 2018 per la prima volta dopo i tre anni di regime militare. Nella nuova Carta Costituzionale l’equilibrio dei poteri riflette lo storico legame fra la Monarchia e l’Esercito, e sembra andar...
LEGGI TUTTO
L'Angola dopo l'era di Dos Santos
30.06.2017 - Monica Esposito
Il 3 febbraio, il Presidente dell'Angola, José Eduardo dos Santos, ha annunciato ufficialmente la volontà di non ricandidarsi alle prossime elezioni presidenziali, che si terranno in agosto, interrompendo così 37 anni continuativi alla guida del Paese. La notizia della fine del mandato di Dos Santos circolava già da un anno ed è probabilmente motivata dal fatto c...
LEGGI TUTTO
Il rafforzamento del Generale Haftar in Libia
22.06.2017 - Pierluigi Barberini
Nelle ultime settimane la posizione del Generale Khalifa Haftar, uomo forte del governo di Tobruk, si è consolidata, soprattutto nelle zone centro-meridionali della Libia. Infatti, nei primi giorni di giugno le forze dell’autoproclamato Esercito Nazionale Libico (ENL) hanno assunto il controllo dell’importante base aerea di Jufra, circa 500 chilometri a sud di Tripoli, assieme a...
LEGGI TUTTO
La crisi della sinistra in America latina
14.06.2017 - Nicola Bilotta
La sinistra latina ha smesso di guidare il Sud America. La vittoria di Chavez alle presidenziali venezuelane del 1998 inaugurò l’inizio di una fortunata stagione per la sinistra latina, dominatrice indiscussa della scena politica regionale fino al 2010. I governi di Lula e Rouseff in Brasile, di Chavez in Venezuela, di Lagos e di Bachelet in Cile, dei coniugi Kirchner in Argentina, di...
LEGGI TUTTO
Arabia Saudita e Cina: visioni geo-economiche complementari
12.06.2017 - Eleonora Ardemagni
La tappa cinese del tour asiatico del re dell’Arabia Saudita (15-17 marzo 2017) conferma che Vision 2030 (2016) e The Belt and The Road (Bri, 2013),  rispettivamente la strategia e l’iniziativa economica elaborate da Riyadh e Pechino, sono disegni involontariamente complementari. Pertanto, la cooperazione sino-saudita, già una realtà, è destinata ad aumentare ...
LEGGI TUTTO