03 AGOSTO 2018
Zimbabwe, Mnangawa eletto presidente. Per l’opposizione il voto è stato una “farsa”
RadioInBlu

3 agosto 2018. Emmerson Mnangagwa, presidente ad interim dopo la caduta di Mugabe, ha vinto le elezioni presidenziali in Zimbabwe con il 50,8% dei voti. Al 44,3 il rivale Nelson Chamisa, che annuncia un’azione legale contro il voto “truccato”. Il leader del Movimento per il cambiamento democratico ha convocato i giornalisti in un hotel ad Harare, ma la polizia, munita di scudi e lacrimogeni, ha impedito la conferenza stampa. Negli scontri seguiti al voto hanno perso la vita sei persone. Giorgia Bresciani ha intervistato Marco Di Liddo, responsabile Desk Africa del Ce-S.I.

Ascolta qui l'intervista

 

Fonte: RadioInblu