MYANMAR
Geopolitical Weekly n. 281
23.02.2018 - Lorenzo Nardi
Israele Il 19 febbraio scorso, Tel Aviv ed il Cairo hanno annunciato un accordo riguardo l’esportazione di gas israeliano verso l’Egitto. La compagnia israeliana Delek Drilling ed il suo partner americano Noble Energy provvederanno all’esportazione di gas nei confronti dell’azienda egiziana Dolphins Holdings. In base all’intesa raggiunta, l’Egitto ricever&agrav...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 276
17.11.2017 - Paolo Crippa e Matteo Ritucci
Myanmar Mercoledì 15 novembre, il Segretario di Stato statunitense, Rex Tillerson, si è recato in visita ufficiale in Myanmar per discutere con le autorità la crisi umanitaria dei Rohingya. L'emergenza è scaturita lo scorso agosto, quando l'attacco ad una base militare da parte di militanti di etnia Rohingya ha innescato una campagna di dura repressione da parte dell'e...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 269
22.09.2017 - Gabriella Morrone
North Korea On the 20th of September, during his first remarks to the United Nations General Assembly, United States President Donald Trump harshly condemned North Korea’s provocative attitude and reaffirmed US commitment to resort to a strong military solution if tensions worsened. North Korea’s interest in nuclear capabilities creates instability and the rising tensions that have be...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n.233
14.10.2016 - Ruggero Balletta
Etiopia Il 9 ottobre, il premier Hailemariam Desalegn ha dichiarato lo stato di emergenza in seguito alle violente proteste perpetrate dalle comunità Oromo e Amhara negli ultimi mesi. In particolare la decisione arriva in seguito alle dimostrazioni dei mesi di agosto e di ottobre che hanno visto la morte di circa 700 manifestanti a causa della repressione operata dalle Forze di Sicurezza. ...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n.185
11.09.2015 - Staff Ce.S.I.
Sommario: Moldavia, Myanmar, Siria, Turchia   Moldavia Nell’ultima settimana, diverse e imponenti manifestazioni anti-governative hanno scosso la capitale Chişinău ed alcuni altri centri del Paese. A guidare la protesta popolare, sinora occorsa senza incidenti, è stato il movimento civile “Dignità e Verità” (DV), piattaforma non-partitica che riunis...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n.175
20.03.2015 - Veronica Castellano e Lorenzo Marinone
Sommario: Israele, Myanmar, Somalia, Tunisia, Yemen   Israele Le elezioni legislative di martedì 17 marzo sono state vinte dal Likud del Premier uscente Benjamin Netanyahu. Il risultato ha smentito i sondaggi degli ultimi mesi che indicavano in testa, seppur di pochi seggi, la coalizione laburista Unione Sionista. Il Likud ha ottenuto 30 seggi, mentre l’opposizione laburista g...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n.114
04.06.2013 - Francesca Manenti e Alessandra Virgili
Myanmar Aung San Suu Kyi, leader dell’opposizione in Myanmar, dove l’USDP (Partito dell’Unione per la Solidarietà e lo Sviluppo) detiene il potere, ha criticato fortemente, in questi giorni, l’atteggiamento estremamente xenofobo delle autorità birmane nei confronti dei Rohingya, un’etnia di religione musulmana, presente maggiormente nella parte occident...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n.105
28.03.2013 - Andrea Ranelletti e Giulia Tarozzi
Corea del Nord Il 26 marzo la Corea del Nord ha nuovamente minacciato di attaccare gli Stati Uniti. Secondo l'agenzia di stampa ufficiale KCNA, Pyongyang avrebbe posto in stato di allerta le unità missilistiche strategiche equipaggiate con missili Nodong (MRBM, gittata compresa fra i 1.350 e i 1.500 Km), e Hwasong-6 (SRBM, gittata di700 Km) , e le unità di artiglieria a lunga gittat...
LEGGI TUTTO