STATI UNITI
Uno sguardo alla Strategia Nazionale di Sicurezza statunitense
FOCUS REPORT - 18.01.2018 - Alessandra Giada Dibenedetto
Il Governo di Washington ha pubblicato a dicembre 2017 la Strategia Nazionale di Sicurezza, documento che apre una finestra sul pensiero strategico dell’Amministrazione Trump. Il testo, infatti, espone le priorità che guideranno le decisioni dell’attuale Governo americano in materia di politica di sicurezza interna ed estera sino alla fine del mandato. E’ curioso evidenzia...
LEGGI TUTTO
L'impatto del gas Usa sui mercati mondiali e sulla sicurezza energetica Ue
BRIEF REVIEW - 09.10.2017 - Giampaolo Tarantino
Grazie allo sviluppo negli ultimi anni di nuove tecniche di estrazione di idrocarburi non convenzionali (shale gas e shale oil) gli Stati Uniti hanno ormai raggiunto la propria indipendenza energetica. Attraverso di esse, infatti, il Paese ha incrementato la produzione, così da aumentare la capacità di esportazione di gas naturale e di affermarsi come esportatori netti di prodotti pe...
LEGGI TUTTO
Il Pentagono al bivio tra Trump e Clinton
BRIEF REVIEW - 04.11.2016 - Danilo Secci
Con l’avvicinarsi delle consultazioni elettorali per l’elezione del prossimo Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump e Hillary Clinton hanno progressivamente affrontato il tema delle future politiche in tema di Difesa.Tra i due, l’unico punto sul quale sembrerebbe esserci intesa è quello per cui si vorrebbe rimuovere il meccanismo di controllo del bilancio federale in b...
LEGGI TUTTO
Road to the White House: guida alle nomination presidenziali 2016
FOCUS REPORT - 25.07.2016 - Lorenza Miretti
Con il 2016 si conclude il secondo mandato quadriennale di Barack Obama che, secondo il XXII emendamento della Costituzione, non può più essere rieletto e dovrà quindi lasciare la Casa Bianca. Il 14 giugno, col voto dei Democratici nel Distretto della Columbia, invece, si è conclusa la prima parte  del lungo iter elettorale, ovvero le primarie cominciate lo scorso...
LEGGI TUTTO
La sfida di Washington a Pechino: la soft diplomacy in Africa e il containment in Estremo Oriente
BRIEF REVIEW - 13.04.2016 - Lorenza Miretti
Il 24 luglio ha avuto inizio il quarto viaggio in Africa del presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Due le tappe: prima il Kenia, poi l'Etiopia; unico il copione: discorsi pubblici ed incontri bilaterali prevalentemente sui temi della salvaguardia dei diritti civili e della lotta al terrorismo, rinnovando la promessa di sostegno all'Africa da parte dell'America. Nonostante i due precedenti vi...
LEGGI TUTTO
Siria, il ruolo dei curdi fra Washington e Mosca
BRIEF REVIEW - 16.12.2015 - Lorenzo Marinone
A oltre un anno dall’avvio delle operazioni, i risultati ottenuti della Coalizione Internazionale contro lo Stato Islamico (IS) in Siria e Iraq sono stati ampiamente inferiori alle attese. Il Califfato continua a controllare ampie porzioni di territorio, i traffici che ne garantiscono la sostenibilità finanziaria non sono stati interrotti e, nonostante il flusso di foreign fighters se...
LEGGI TUTTO
Mar Cinese Meridionale: la partita di Pechino e Washington
BRIEF REVIEW - 28.09.2015 - Lorenzo Carrieri
Le recenti tensioni tra la Cina e i suoi vicini, come le operazioni di dragaggio di migliaia di tonnellate di terra e sabbia volte a rafforzare le rivendicazioni cinesi su alcuni atolli, hanno riportato alla ribalta la questione delle dispute territoriali nel Mar Cinese Meridionale. Rivendicazioni che oggi rappresentano una priorità strategica nell'agenda politica del Presidente cinese Xi J...
LEGGI TUTTO

NESSUN ARTICOLO

Stati Uniti: boom di investimenti sui droni. Che cosa si nasconde? - L'Indro
20.03.2018
Droni al centro della politica di Trump. Per capire le implicazione di tale scelta abbiamo intervistato Francesco Tosato, senior analyst e responsabile del Desk Affari Militari presso il Ce.S.I. L’arrivo di Barack Obama, ex Presidente degli Stati Uniti, alla Casa Bianca aveva per molti aperto le porte ad una nuova era nella politica estera americana. Dopo gli otto anni di George W...
LEGGI TUTTO
Guerra atomica, la svolta del Pentagono - Rai1
05.02.2018
Il Pres. del Ce.S.I. - Centro Studi Internazionali, Andrea Margelletti, ospite a Uno Mattina per parlare della strategia nucleare di Trump. Guarda qui la puntata   Fonte: Rai1...
LEGGI TUTTO
Usa: riarmo nucleare contro la “super bomba” russa - Radio Vaticana
03.02.2018
Gli Usa svilupperanno testate a potenza ridotta. Trump: “valutata necessità di sicurezza globale”   Nuovo piano nucleare da parte degli Stati Uniti, con lo sviluppo di testate a potenza ridotta. Una politica che mira, sottolinea il Pentagono, a fronteggiare la Russia, già presente, insieme alla Cina, nella lista delle priorità sui Paesi rivali nella Strategi...
LEGGI TUTTO
Attentato a NY. Il Pres. Andrea Margelletti a Punto di Vista Tg2. - Rai2
03.11.2017
Il Presidente del Centro Studi Internazionali, Andrea Margelletti, ospite di Maurizio Martinelli a Punto di Vista - Tg2. Guarda la puntata completa: Fonte: Rai2...
LEGGI TUTTO
Attentato terroristico a New York, il Pres. Margelletti a Porta a Porta
31.10.2017
Il Prof. Andrea Margelletti, Presidente del Ce.S.I. - Centro Studi Internazionali, ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta.   Guarda la puntata completa Fonte: Porta a Porta...
LEGGI TUTTO
"iPerché" di Impaginato, risponde Margelletti: vi spiego la mossa Trump sui files dell'omicidio JFK - Impaginato.it
28.10.2017
Secondo il Presidente del CeSI talune informative devono rimanere secretate, proprio perché di vitale importanza. E sul futuro dell'Ue dice che... Un bluff? Una fuga in avanti? O un altro capitolo della guerra avviata dalla Casa Bianca contro i media statunitensi? Una mossa che alla fine della fiera non può ledere i rapporti di Usa e Urss, anche perché quest'ultima non c...
LEGGI TUTTO
La strage di Las Vegas - Porta a Porta
03.10.2017
Il Prof. Andrea Margelletti, Presidente del Ce.S.I. - Centro Studi Internazionali, ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta. Fonte: Porta a Porta...
LEGGI TUTTO
Trump UN address shows nationalist approach: Italian experts - XinuaNet
20.09.2017
ROME, Sept. 20 (Xinhua) -- Donald Trump's first speech at the United Nations (UN) showed a nationalist approach in his vision of the world, according to some Italian analysts on Wednesday. "The international community likely expected a broader strategic vision from the first address of the new U.S. president," Andrea Margelletti, head of Rome-based Center for International Studies (CeSI...
LEGGI TUTTO