WEEKLY NOTE
Geopolitical Weekly n. 281
23.02.2018 - Lorenzo Nardi
Israele Il 19 febbraio scorso, Tel Aviv ed il Cairo hanno annunciato un accordo riguardo l’esportazione di gas israeliano verso l’Egitto. La compagnia israeliana Delek Drilling ed il suo partner americano Noble Energy provvederanno all’esportazione di gas nei confronti dell’azienda egiziana Dolphins Holdings. In base all’intesa raggiunta, l’Egitto ricever&agrav...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 280
16.02.2018 - Lorenzo Nardi
Corea del Nord Lo scorso 10 febbraio, in occasione dell’inaugurazione dei giochi olimpici invernali di Pyeongchang, una delegazione nordcoreana ha incontrato il presidente sudcoreano Moon Jae-in. La delegazione nordcoreana, era guidata da Kim Yong-nam, Presidente del Parlamento nordcoreano (Assemblea Suprema del Popolo), e da Kim Yo-Jong, sorella del leader nordcoreano, Kim Jong-un. L&rsquo...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 278
15.12.2017 - Paolo Crippa e Matteo Ritucci
Iraq Lo scorso 14 dicembre, il leader sciita iracheno Hadi al-Amiri ha ordinato all’ala militare del suo partito, l’Organizzazione Badr, di integrarsi pienamente nella catena di comando delle forze armate irachene, realizzando almeno nominalmente una scissione tra la formazione politica, che dispone di 22 seggi nel Parlamento di Baghdad, e la sua controparte paramilitare, che dal 2014...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 277
24.11.2017 - Paolo Crippa e Matteo Ritucci
Filippine Martedì 21 novembre il Presidente filippino, Rodrigo Duterte, ha ufficialmente interrotto i colloqui di pace tra il governo di Manila e l’ insorgenza di matrice comunista in lotta con le autorità centrali dagli Anni ’60. La decisione è giunta in seguito all’attacco compiuto la settimana precedente dal New People’s Army (NPA), il braccio armat...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 276
17.11.2017 - Paolo Crippa e Matteo Ritucci
Myanmar Mercoledì 15 novembre, il Segretario di Stato statunitense, Rex Tillerson, si è recato in visita ufficiale in Myanmar per discutere con le autorità la crisi umanitaria dei Rohingya. L'emergenza è scaturita lo scorso agosto, quando l'attacco ad una base militare da parte di militanti di etnia Rohingya ha innescato una campagna di dura repressione da parte dell'e...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 275
10.11.2017 - Paolo Crippa e Matteo Ritucci
Arabia Saudita Sotto decreto reale, sabato 4 novembre in Arabia Saudita è stata istituita una commissione anti-corruzione presieduta dal principe ereditario Mohammad bin Salman. Il giorno stesso la commissione ha emesso un mandato di cattura e proceduto all'arresto di circa 30 tra esponenti della famiglia reale e alcuni dei più facoltosi uomini d'affari del Regno. Tra questi, il pri...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 274
03.11.2017 - Paolo Crippa e Matteo Ritucci
Iran Il 1 novembre per incontrare il Presidente iraniano Hassan Rouhani e la Guida Suprema, Ayatollah Ali Khamenei hanno accolto il Presidente russo Vladimir Putin a Teheran. Prima visita ufficiale nel Paese del leader del Cremlino dal 2015, il viaggio è giunto in occasione del vertice trilaterale tra Russia, Iran e Azerbaijan organizzato dai governi dei tre Paesi per discutere dell’...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 273
27.10.2017 - Paolo Crippa e Matteo Ritucci
Cina Dal 18 al 24 ottobre, presso la Grande Sala del Popolo di Pechino, si è tenuto il XIX congresso del Partito Comunista Cinese. L’evento, che ha raccolto più duemila delegati, ha sancito un ulteriore rafforzamento della leadership di Xi Jinping. Il nome del Presidente è stato infatti inserito all’interno della costituzione del Partito Comunista Cinese, accanto ...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°78
31.10.2017 - Alessandra Giada Dibenedetto
Israele Il 23 ottobre il Primo Ministro israeliano Netanyahu ha firmato un memorandum d’intesa con la Germania per l’acquisto di tre sottomarini Dolphin seconda serie del valore stimato di 1,3 miliardi di dollari. L’industria tedesca ThyssenKrupp Marine Systems, quindi, provvederà a sostituire i primi tre Dolphin israeliani a propulsione diesel-elettrica con altrettanti n...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°77
15.09.2017 - Alessandra Giada Dibenedetto
Bahrein L’8 settembre il Dipartimento di Stato statunitense ha approvato la possibile vendita di armi al Bahrein per un valore totale di quasi 4 miliardi di dollari. Di questi, 3.7 miliardi circa saranno investiti per i cacciabombardieri Lockheed Martin F-16V, la versione più all’avanguardia presente sul mercato. La monarchia sunnita è già in possesso di 20 F-16 B...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°76
25.05.2017 - Valeria Tisalvi
Arabia Saudita Lo scorso 21 maggio il Presidente Donald Trump e il Re Salman bin Abdulaziz Al Saud hanno concluso un accordo government-to-government (G2G) del valore di 109 miliardi di dollari, potenzialmente estendibile fino a 350 miliardi nell’arco dei prossimi 10 anni. L’accordo coinvolge principalmente i due colossi dell’industria della Difesa statunitense Lockheed Martin...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°75
12.04.2017 - Valeria Tisalvi
Germania Il 25 marzo le Forze Armate tedesche hanno annunciato la creazione del nuovo Cyber and Information Space (CIR) Command, un comando esclusivamente dedicato alla minaccia cibernetica, con status equivalente alle altre Forze Armate del Paese (Esercito, Marina e Aeronautica) e dunque soggetto agli stessi vincoli costituzionali per ciò che concerne le sue attività. Il nuovo Coma...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°74
09.03.2017 - Valeria Tisalvi
BrasileAlla fine di febbraio 2017 la NAE A-12 São Paulo, ammiraglia della flotta brasiliana (Classe Clemenceau), ha visto finalmente giungere l’ora della radiazione. La nave ha collezionato i primi 37 anni di attività (la portaerei è infatti operativa dal 1963) originariamente con la flotta francese con il nome di Foch . Nel 2000, l’unità è stata cedu...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°73
14.02.2017 - Valeria Tisalvi
EstoniaL’8 Febbraio è stato presentato a Washington il Tallinn Manual 2.0 on the International Law Applicable to Cyber Operations, versione aggiornata del Tallinn Manual on the International Law Applicable to Cyber Warfare del 2013. Il nuovo manuale si propone di essere l’analisi più comprensiva di come il diritto internazionale esistente sia applicabile alle operazioni c...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°72
07.12.2016 - Danilo Secci
Polonia Lo scorso 28 novembre, la US Defense Security Co-operation Agency (DSCA), agenzia governativa americana incaricata di effettuare le vendite militari attraverso il sistema delle Foreign Military Sales, ha annunciato l’acquisto da parte del governo polacco di 70 Lockheed Martin AGM-158B Joint Air-to-Surface Standoff Missile-Extended Range (JASSM-ER).Lo JASSM-ER è un missile ari...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°71
17.11.2016 - Danilo Secci
Sommario: Regno Unito, Lituania, Germania Regno Unito Nel corso di una recente visita presso i cantieri navali BAE Systems di Govan, nei pressi di Glasgow (Scozia), il Ministro della Difesa inglese Micheal Fallon ha confermato la costruzione di almeno 8 fregate Type 26 – Global Combat Ship, con inizio dei lavori sulla prima nave nell’estate 2017. Destinate a rimpiazzare le 13 unit&a...
LEGGI TUTTO