WEEKLY NOTE
Geopolitical Weekly n. 300
13.07.2018 - Giulia Guadagnoli e Giulia Lillo
Eritrea Domenica 8 luglio, dopo vent’anni di ostilità, si è tenuto lo storico incontro, ad Asmara, tra il Presidente Isaias Afewerki e il Premier etiope Abiy Ahmed. La visita giunge dopo un mese dalla piena accettazione, da parte dell’Etiopia, dell’Accordo di pace di Algeri del 2000, che metteva fine alla guerra tra i due Paesi e che prevede il ritiro delle truppe ...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 299
06.07.2018 - Giulia Guadagnoli e Giulia Lillo
Algeria Lo scorso 4 luglio, sono stati rimosse due figure di spicco del Ministero della Difesa algerino: il direttore del personale Mokdad Benziane ed il direttore finanziario Boudouar Budjemaa, entrambi vicini al Presidente Abdelaziz Bouteflika. Questi licenziamenti seguono altre recenti destituzioni, che hanno coinvolto prima il capo della Sicurezza Nazionale Abdelghani Hamel (24 giugno) ed il ...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 298
28.06.2018 - Giulia Guadagnoli e Giulia Lillo
Etiopia Sabato 23 giugno è stata lanciata una granata sulla folla della centralissima Meskel Square di Addis Abeba, durante un discorso del Premier Abiy Ahmed. L’esplosione dell’ordigno, che probabilmente era destinato al palco sul quale aveva appena terminato di parlare il Primo Ministro, ha causato due morti e circa 150 feriti, la maggior parte dei quali dovuti alla fuga conf...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 297
22.06.2018 - Giulia Guadagnoli e Giulia Lillo
Germania Lo scorso 17 giugno si è svolto a Monaco di Baviera un incontro tra i vertici dell’Unione Cristiano-Democratica (CDU) e della sua controparte bavarese, l’Unione Cristiano - Sociale (CSU), attualmente alleati all’interno dell’esecutivo di Angela Merkel, per discutere delle divergenze emerse tra i due partiti sul tema immigrazione. Recentemente, infatti, il ...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 296
15.06.2018 - Giulia Lillo
Corea del Nord Il 12 giugno il Presidente statunitense Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un si sono incontrati sull’isola di Sentosa, a Singapore, per dare il via al primo vertice di massimo livello tra i due Paesi. Lo storico faccia a faccia ha condotto alla firma di un documento di ampio respiro, i cui dettagli non sono ancora stati resi noti ma nel quale si prospetta una seri...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 295
08.06.2018 - Giulia Lillo
Etiopia Il 5 giugno, il governo ha annunciato di accettare pienamente i termini degli Accordi di Pace di Algeri del 2000, stipulati con l’Eritrea dopo la sanguinosa guerra del 1998-2002. La notizia è stata rilasciata dopo una giornata di incontri tra i 36 membri del Comitato Esecutivo del Fronte Democratico Rivoluzionario del Popolo etiopico (EPRDF), coalizione di partiti di base etn...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 294
01.06.2018 - Giulia Lillo e Giulio Nizzo
Corea del Nord Lo scorso 30 maggio il Generale Kim Jong Chol, uno fra i più alti ufficiali del regime nordcoreano, si è recato in visita negli Stati Uniti per un incontro con il Segretario di Stato americano Mike Pompeo, in quella che è la prima visita negli Stati Uniti da parte di un ufficiale nordcoreano di così alto rango in quasi dieci anni. L’incontro aveva ...
LEGGI TUTTO
Geopolitical Weekly n. 293
25.05.2018 - Giulia Lillo e Giulio Nizzo
Burkina Faso Il 22 maggio, le forze di sicurezza hanno ucciso tre terroristi ed arrestato un quarto sospetto durante un’operazione nella periferia della capitale Ouagadougou. Nello specifico, la cellula jihadista neutralizzata aveva pianificato un attacco previsto per giugno e diretto contro obiettivi sensibili. Gli elementi del nucleo terroristico erano parte della rete che aveva colpito ...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°78
31.10.2017 - Alessandra Giada Dibenedetto
Israele Il 23 ottobre il Primo Ministro israeliano Netanyahu ha firmato un memorandum d’intesa con la Germania per l’acquisto di tre sottomarini Dolphin seconda serie del valore stimato di 1,3 miliardi di dollari. L’industria tedesca ThyssenKrupp Marine Systems, quindi, provvederà a sostituire i primi tre Dolphin israeliani a propulsione diesel-elettrica con altrettanti n...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°77
15.09.2017 - Alessandra Giada Dibenedetto
Bahrein L’8 settembre il Dipartimento di Stato statunitense ha approvato la possibile vendita di armi al Bahrein per un valore totale di quasi 4 miliardi di dollari. Di questi, 3.7 miliardi circa saranno investiti per i cacciabombardieri Lockheed Martin F-16V, la versione più all’avanguardia presente sul mercato. La monarchia sunnita è già in possesso di 20 F-16 B...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°76
25.05.2017 - Valeria Tisalvi
Arabia Saudita Lo scorso 21 maggio il Presidente Donald Trump e il Re Salman bin Abdulaziz Al Saud hanno concluso un accordo government-to-government (G2G) del valore di 109 miliardi di dollari, potenzialmente estendibile fino a 350 miliardi nell’arco dei prossimi 10 anni. L’accordo coinvolge principalmente i due colossi dell’industria della Difesa statunitense Lockheed Martin...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°75
12.04.2017 - Valeria Tisalvi
Germania Il 25 marzo le Forze Armate tedesche hanno annunciato la creazione del nuovo Cyber and Information Space (CIR) Command, un comando esclusivamente dedicato alla minaccia cibernetica, con status equivalente alle altre Forze Armate del Paese (Esercito, Marina e Aeronautica) e dunque soggetto agli stessi vincoli costituzionali per ciò che concerne le sue attività. Il nuovo Coma...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°74
09.03.2017 - Valeria Tisalvi
BrasileAlla fine di febbraio 2017 la NAE A-12 São Paulo, ammiraglia della flotta brasiliana (Classe Clemenceau), ha visto finalmente giungere l’ora della radiazione. La nave ha collezionato i primi 37 anni di attività (la portaerei è infatti operativa dal 1963) originariamente con la flotta francese con il nome di Foch . Nel 2000, l’unità è stata cedu...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°73
14.02.2017 - Valeria Tisalvi
EstoniaL’8 Febbraio è stato presentato a Washington il Tallinn Manual 2.0 on the International Law Applicable to Cyber Operations, versione aggiornata del Tallinn Manual on the International Law Applicable to Cyber Warfare del 2013. Il nuovo manuale si propone di essere l’analisi più comprensiva di come il diritto internazionale esistente sia applicabile alle operazioni c...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°72
07.12.2016 - Danilo Secci
Polonia Lo scorso 28 novembre, la US Defense Security Co-operation Agency (DSCA), agenzia governativa americana incaricata di effettuare le vendite militari attraverso il sistema delle Foreign Military Sales, ha annunciato l’acquisto da parte del governo polacco di 70 Lockheed Martin AGM-158B Joint Air-to-Surface Standoff Missile-Extended Range (JASSM-ER).Lo JASSM-ER è un missile ari...
LEGGI TUTTO
Intelligence and Defence Update n°71
17.11.2016 - Danilo Secci
Sommario: Regno Unito, Lituania, Germania Regno Unito Nel corso di una recente visita presso i cantieri navali BAE Systems di Govan, nei pressi di Glasgow (Scozia), il Ministro della Difesa inglese Micheal Fallon ha confermato la costruzione di almeno 8 fregate Type 26 – Global Combat Ship, con inizio dei lavori sulla prima nave nell’estate 2017. Destinate a rimpiazzare le 13 unit&a...
LEGGI TUTTO