FOCUS REPORT
I fattori di instabilità politica e securitaria in Niger
18.04.2018 - Marco Di Liddo
Approvata dal Parlamento nel dicembre scorso, la missione militare italiana in Niger rappresenta l’ultimo tassello di un impegno diplomatico andato rafforzatosi negli ultimi 7 anni, all’unisono con la strategia di intervento europea, quando l’onda lunga delle Primavere Arabe ha esacerbato i persistenti fattori di instabilità nella regione del Sahel. Infatti, il collasso de...
LEGGI TUTTO
Le nuove nomine ai vertici dell'economia cinese
16.04.2018 - Paolo Crippa
Negli ultimi mesi l’intero sistema di governance dell’economia cinese ha subito un considerevole riassetto. Durante l’annuale riunione del Congresso Nazionale del Popolo, l’organo legislativo incaricato di ufficilizzare le proposte proveninenti dalla leaderhsip politica del Partito riunitosi dal 5 al 20 marzo, infatti, sono state ufficializzate le nomine dei nuovi amministr...
LEGGI TUTTO
L’operazione Themis e il suo significato per l’Italia
29.03.2018 - Alessandra Giada Dibenedetto
Da oramai quasi cinque anni il fenomeno migratorio che dalle coste del Nord Africa e del Medio Oriente attraversa il mar Mediterraneo e si riversa nel territorio europeo rappresenta una sfida impegnativa per quegli Stati e le agenzie dell’Unione Europea (UE) che cercano di contenerlo. Nel tempo sono state lanciate varie operazioni di stampo europeo, in cui l’Italia ha sempre avuto un r...
LEGGI TUTTO
Tre anni di conflitto in Yemen: lo stallo della diplomazia e le incognite del dopo Saleh
26.03.2018 - Lorenzo Marinone
A tre anni dall’intervento della coalizione guidata dall’Arabia Saudita e dagli Emirati Arabi Uniti contro i ribelli sciiti Houthi, lo Yemen continua a essere un Paese profondamente instabile e diviso, dove nessuno degli schieramenti sembra in grado di prevalere sui rivali, mentre lo stallo sostanziale nelle operazioni militari e le difficoltà nell’individuare un punto di ...
LEGGI TUTTO
La Cina di Xi tra riforma costituzionale e nuove nomine
05.03.2018 - Francesca Manenti
Nella mattina di lunedì 5 febbraio, a Pechino, si è aperta l’assemblea del Congresso Nazionale del Popolo, l’organo legislativo della Repubblica Popolare Cinese formalmente incaricato di supervisionare l’operato delle istituzioni statali. L’appuntamento, che dovrebbe terminare entro due settimane, rappresenta un momento decisivo per il Paese e per l’indi...
LEGGI TUTTO
La Difesa Aerea siriana tra realtà e propaganda
28.02.2018 - Francesco Tosato
Lo scorso 10 febbraio un cacciabombardiere F-16I SUFA dell’Aeronautica israeliana di ritorno da una missione di rappresaglia sull’aeroporto siriano di T4 (Tiyas) è stato colpito dalle schegge della testata di un missile SA-5 GAMMON della Difesa Aerea siriana e, a causa dei danni sostenuti, è precipitato nel nord di Israele. L’evento ha avuto una vastissima eco sui m...
LEGGI TUTTO
I caschi blu e la sfida dei conflitti asimmetrici
23.02.2018 - Alessandra Giada Dibenedetto
Sin dalla sua fondazione nel 1948, l’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) contribuisce a garantire la pace nel mondo attraverso numerose attività, tra queste hanno da sempre assunto particolare rilievo le operazioni di peacekeeping (PKO). I caschi blu intervengono, nel quadro del capitolo sesto dello Statuto dell’ONU,  in Paesi da poco usciti da un conflitto al fine di ...
LEGGI TUTTO